Barman Italia

  • Home
    • Advertisement
  • Barman

    • IL barman si può definire l’ambasciatore del locale. È inoltre l’amministratore mediatore tra l’azienda e il cliente
  • Cocktails

    • Il settanta percento dei cocktails richiesti nei giorni nostri risale al periodo del proibizionismo in America.

  • Food & Drink

    • Le aziende, nuove tendenze ecc. Essere barman vuol dire anche essere costantemente aggiornato.
  • Media

    • Video corso on line, vi presenteremo dei video dove potrete catturare e capire i passaggi essenziali per la creazione delle bevande miscelate (cocktails).
  • Corsi

    • La nostra esperienza e professionalità al vostro servizio, per raggiungere traguardi di successo
  • BUSINESS

Ven04182014

Last update04:03:25 PM

Abbiamo 70 visitatori e nessun utente online

Back Sei qui: Home Cocktails COCKTAILS Storia dei cocktails Storia del B-52 cocktail

Storia del B-52 cocktail

Il B-52 è un cocktail a strati o Pousse Coffee, la tecnica è appariscente ma semplice nella sua esecuzione, anche se sembra difficile, basta conoscere la densità dei liquori. L'ordine è molto importante in questi cocktail, dal più denso (il più pesante) al meno pesante.
L'origine del B-52 cocktail è incerta. Una teoria è che il B-52 cocktail è stato inventato nel ristorante Keg Steakhouse a Calgary, Alberta, nel 1977, ma non possiamo ne confermare ne aggiungere altro a riguardo.
Sì, è chiaro che il nome di questo cocktail si riferisce al B-52 Stratofortress, un bombardiere strategico prodotto da Boeing in servizio Air Force negli Stati Uniti (USAF) dal 1955. Questo bombardiere a lungo raggio è stato utilizzato nella guerra del Vietnam per lanciare bombe incendiarie, questo è probabilmente quello che ha ispirato la versione infuocata di questo cocktail, il Flaming B-52.

Cocktails

Food & Drink

Media